Sale aromatico

Ci siamo, arriva il natale e come tutti gli anni si va nel panico perché non si sa mai cosa regalare. Quest’anno in particolare la voglia di festeggiare è decisamente oscurata dal doverlo passare senza la famiglia e i parenti e la conseguente voglia di non andare a fare shopping. Avete però pensato che ai vostri cari potrebbero piacere dei regali fatti in casa? Quale gesto d’amore più grande di far vedere che passate il vostro tempo libero a fare qualcosa per loro? Per quanto mi riguarda preferisco decisamente il regalo fatto con il cuore che quello fatto con il portafoglio. Sul mio alberello infatti sono appese molte decorazioni che sono state fatte a mano da persone a me care e tutte le volte che le appendo, mi si scalda il cuore e penso a loro con affetto. Oggi vi propongo una cosa facilissima e utile da regalare agli appassionati di cucina, ma non solo. Alzate i mattarelli!

INGREDIENTI

Sale agli agrumi

  • 1 kg di sale grosso
  • 1 arancia
  • 2 limoni
  • Arancia e limone possibilmente non trattati

Sale agli aromi

  • 1 kg di sale
  • un rametto grande di rosmarino
  • un rametto di salvia
  • un cucchiaino di aglio in polvere
  • un cucchiaino di pepe nero in polvere

Mettete nel frullatore il kg di sale grosso con la buccia di un’arancia e quella dei due limoni. Frullate per circa 30 secondi in modo da sminuzzare la buccia degli agrumi, ma facendo rimanere il sale a grana spessa. Accendete il forno a 150 gradi e appena è arrivato a temperatura mettete il sale che avrete steso su una teglia e lasciatelo per 5 minuti, poi spegnete il forno e lasciate raffreddare. Prendete ora il sale, rompete eventuali grumi e mettete in vasetti o sacchetti che potrete personalizzare a vostro piacimento.

Il procedimento è lo stesso con gli aromi. Lavate e asciugate rosmarino e salvia, togliete le foglie dal rametto e frullate per trenta secondi aggiungendo aglio e pepe. La temperatura e il tempo in forno sono gli stessi.

Potete creare vari tipi di sale e personalizzarli per la persona a cui volete regalarli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...