Panna cotta con gelèe di mango

il

La panna cotta è uno di quei dessert che piace a molti e porta via pochissimo tempo per la preparazione. Si può accompagnare con frutta, caramello o come in questo caso, con una gelèe di mango. Freschissima al palato, vi sembrerà quasi di non aver ceduto ad un peccato di gola.Potete servirla nel classico bicchierino o come ho fatto io, su una fondo di pasta frolla e mettendo la panna in uno stampo in silicone per dolci r renderla particolare.Come al solito in alto i mattarelli!

INGREDIENTI PER LA PANNA COTTA

  • 400 ml di panna fresca
  • 4 gr di gelatina in fogli
  • 40 gr di zucchero semolato

INGREDIENTI PER LA GELEE DI MANGO

  • 1 mango maturo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 4 gr di gelatina in fogli

Come prima cosa mettete la gelatina in ammollo in un contenitore con acqua fredda e lasciate ammorbidire. Versate in un pentolino la panna e lo zucchero e su fuoco medio e quando comincerà a bollire spegnete il fuoco e aggiungete la gelatina strizzata. Mescolate bene fino a perfetto scioglimento e poi versate la panna nei bicchierini o nello stampo da voi scelto. Lasciate intiepidire a temperatura ambiente e subito dopo riponetela in frigorifero per almeno 4 ore.

Passiamo alla nostra gelèe di mango. Iniziate come sempre mettendo in ammollo la gelatina in acqua fredda. Andate ora a sbucciare il mango e tagliate la polpa a pezzi, recuperando bene anche quella attaccata al seme. Mettete il vostro frutto in un frullatore insieme allo zucchero e andate a frullarlo in modo che sia il più liquido possibile. Prendete ora tre cucchiai di polpa e metteteli sul fuoco con la gelatina strizzata bene e fate sciogliere, poi mescolate con il resto della polpa che avrete ricavato. Ora potete versare la vostra gelèe sulla panna cotta se l’avete messa in bicchiere ( mi raccomando, la panna deve essere ormai solida) Nel caso in cui abbiate scelto una presentazione come la mia, versate la gelèe in un contenitore alto coperto di carta forno e lasciate solidificare in frigorifero. Quando andrete a comporre il vostro dessert usate un coppapasta per tagliare dei dischetti di geleè , appoggiateli sulla frolla e adagiate in cima la panna cotta. Qualsiasi presentazione abbiate scelto, sarà sicuramente un successo!

CONSIGLI: la ricetta della frolla la trovate sul blog. Se decidete di usare uno stampo in silicone ricordatevi di mettere la panna cotta in congelatore per una mezz’ora in modo che sia più facile rimuoverla e mantenere la forma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...